Consulenza

All'interno di un mercato competitivo, la certificazione di un sistema di gestione aziendale certificato è un requisito indispensabile per l'immissione di prodotti e servizi sul mercato.
È uno strumento di differenziazione rispetto alla concorrenza non qualificata, garantisce visibilità e rispetto dei requisiti del cliente.

Consulenza per la UNI EN ISO 9001 (Qualità)

La certificazione qualità UNI EN ISO 9001 è l’obiettivo di ogni organizzazione che intenda assumere un ruolo strategico nel mercato nazionale ed internazionale. La qualità diventa fattore strategico per il successo delle imprese. La certificazione qualità permette, indipendentemente dal prodotto, dal servizio, dalla dimensione o dal settore di attività, di istituire un sistema di gestione per la qualità conforme ai principi della norma:

  • orientamento al cliente
  • leadership
  • coinvolgimento del personale
  • approccio per processi
  • approccio sistemico alla gestione
  • miglioramento continuo
  • decisioni basate su dati di fatto
  • rapporto di reciproco beneficio con i fornitori

Assume un ruolo strategico la Direzione Generale che definisce gli obiettivi aziendali, mette a disposizione le risorse, pone obiettivi di miglioramento e ne misura il raggiungimento.

Obiettivi della certificazione

Definizione di ruoli e responsabilità all'interno dell'azienda

  • Rispetto dei contratti
  • Rispetto della normativa
  • Ottimizzazione dei tempi di lavoro e aumento della produttività
  • Definizione di modalità operative all'interno dell'azienda
  • Riduzione dei costi della non qualità
  • Conseguimento degli obiettivi aziendali
  • Miglioramento dell'immagine aziendale
  • Metodo

  • Analisi preliminare l’attività è finalizzata allo studio dei processi interni, delle responsabilità e delle modalità operative. Il risultato di questa attività rappresenta l’input per la successiva fase di progettazione.

    Definizione del progetto al fine di creare programmi e obiettivi specifici, definire compiti e responsabilità e una politica per la qualità.

    Attuazione del progetto , sulla base di quanto analizzato, delle effettive esigenze dell’organizzazione, dei requisiti normativi, di eventuali requisiti contrattuali con i clienti si progetta, concordando con il cliente, i flussi gestionali, le procedure e tutta la documentazione necessaria a tenere sotto controllo i processi aziendali.

    Gestione del miglioramento a questo punto si da il via la processo di monitoraggio e misurazione delle prestazioni del sistema qualità, nonché per il mantenimento della conformità legislativa. Effettuare il riesame della direzione e gestire il miglioramento continuo.

    Cosa pensano di Consulcert